Verza, peperoni e pomodorini freschi

20130811-134521.jpg

Oggi per la rubrica #lacucinadimiomarito un contorno fresco che ha accompagnato con un petto di tacchino cotto ai ferri.

Livello gnugnosità: 1

Ingredienti (dosi per me)
1/2 verza
1/2 peperone
5 pomodorini maturi
Olio
Sale

Preparazione
Fate bollire la verza in acqua salata per mezz’ora.
Quando è quasi fatto, preparate una padella con l’olio e iniziate a far cuocere i peperoni tagliati a quadratini. Quando i peperoni iniziano ad ammorbidirsi, mettete i pomodorini tagliati a metà.
Tagliate la verza a fettine piccole e unite la nella padella con un pizzico di sale.
Schiacciate il tutto come a dargli la forma di una frittata.
Cuocete tutto finché non inizia a formarsi una crosticina nella verza (a me piace così, volendo potete levata anche prima).

Buon appetito!!! :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
This entry was posted in Cucina and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>